Emiliano monge-La Nuova Frontiera

Emiliano Monge


Emiliano Monge è nato a Città del Messico nel 1978. Prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura è stato editore e giornalista. Ha esordito nel 2008 con la raccolta di racconti Arrastrar esa sombra (Sexto Piso). Nel 2017 il suo nome è stato incluso dall’Hay Festival nella lista “Bogotà39”, una selezione dei trentanove migliori autori latinoamericani non ancora quarantenni. Con La Nuova Frontiera ha già pubblicato Morire di memoria (2010) e Cielo arido (2012). Terra bruciata, il suo ultimo romanzo, si è aggiudicato uno dei più importanti riconoscimenti letterari del Sud America, il premio Elena Poniatowska.

Condividi sui social:
Scopri I libri dell'autore
Spedizione gratuita con corriere per ordini superiori a 25,00 €