Aloma – La Nuova Frontiera

libro  15,00

Aloma ha vent’anni e l’amore le fa schifo. Quando Robert, il cognato che vive in Argentina, arriva a Barcellona, interrompe la monotonia dei suoi giorni e devia il corso dei suoi pensieri sulla vita e sull’amore. Sarà difficile per lei ammettere, anche a se stessa, di essere stata colpita da quell’uomo affascinante ed esotico, che alterna gentilezze a scontrosità, e di averlo a sua volta colpito. ma diventerà impossibile, nell’intimità della vita domestica, sottrarsi alla passione. Con questo romanzo giovanile, poi ripreso nella maturità, Mercè Rodoreda ci parla, con la sua consueta profondità, dell’amore e dell’impossibilità dell’amore, dell’illusione e del disincanto.

Nello stile di Rodoreda c’è la trasparenza della scrittura che permette di vedere oltre l’opacità delle cose fino al centro segreto della vita. - La Repubblica
Libri dello stesso autore
Condividi questo libro: