Ultramarino-LNF

libro  16,90

ebook  10,99

Ultramarino


“Che cosa stai combinando? Di cosa hai paura, animale-nave? Cosa stai cercando di dirci? Cosa stai cercando di mostrarci? È questa bruma a frenare il tuo slancio? È stato quando abbiamo spento i motori, poco fa, che hai conquistato la tua indipendenza? Animale-nave, spero non si tratti di una malattia, o di una resa nel bel mezzo dell’oceano. O di un peso come quello che provo io.”

Ci sono i vivi, i morti e quelli che vanno per mare. Tutto ha inizio quando i marinai di un cargo in navigazione nell’Atlantico decidono, con l’inaspettato beneplacito della comandante, di concedersi un momento clandestino di libertà: un bagno in mare aperto. Da questa nuotata nasce una strana sensazione di vertigine che cambierà le sorti del viaggio. L’equipaggio, un coro di voci e di volti, e la comandante, che non sembra mai esitare né perdere il controllo, condividono un improvviso disorientamento che impedisce loro di riprendere la rotta. Una misteriosa bruma avvolge la nave e una semplice traversata assume i contorni di un’avventura piena di stranezze e di imprevisti: dopo il bagno è salito sulla nave qualcuno che prima non c’era? La nave sta rivendicando la sua indipendenza? Mariette Navarro ci accompagna con leggerezza e straordinaria forza letteraria in un viaggio oceanico dove una pericolosa crepa si insinua nell’ordine delle cose e il soprannaturale irrompe nella routine.

L’autrice gioca con due registri semantici, l’astrazione e la suggestione, coniugandoli con una poesia mozzafiato. – Le Figaro

Un testo denso e oceanico, al limite del fantastico. – Livres Hebdo
Condividi questo libro: