Nazzareno-Mataldi-La-Nuova-Frontiera

Nazzareno Mataldi


Nasce ad Ascoli Piceno nel 1966. Origini contadine e studi scientifici, nei primi anni Novanta la passione per l’inglese e l’interesse per l’approfondimento culturale lo portano a intraprendere da autodidatta la via delle traduzioni. Duttile e versatile, nei vent’anni a seguire tradurrà di tutto un po’, anche da francese e spagnolo, per importanti riviste e case editrici, specialmente in ambito giornalistico e saggistico. Tra i suoi autori Jeff Howe, Amira Hass, Naomi Klein, Samantha Power, David Randall, Robert B. Reich, William T. Vollmann, David Weinberger. Per La Nuova Frontiera ha tradotto Alma Guillermoprieto, Cronache dal continente che non c’è. Oggi si divide tra l’attività di agricoltore nella piccola azienda di famiglia tra ascolano e teramano e traduzioni essenzialmente di nonfiction. Si diletta in scouting editoriale e coltiva un sogno: se la pazzia continuerà ad assisterlo, mettere su, dalla sua casa di campagna, una micro casa editrice a vocazione internazionale. Sito web http://nazzarenomataldi.com/traduzioni.

Condividi sui social:
Scopri I libri che ha tradotto con noi
Spedizione gratuita con corriere per ordini superiori a 25,00 €