Jane-sautiere-La-Nuova-Frontiera

Jane Sautière


Jane Sautière è nata a Teheran nel 1952. Dopo aver passato l’infanzia e l’adolescenza in Cambogia è tornata in Francia dove ha lavorato come educatrice penitenziaria. Esordisce nel 1998 firmando con Jean-Marie Dutey un romanzo noir Zones d’ombres. Seguono, a partire dal 2003, altri cinque libri tutti pubblicati per i tipi di Verticales: Fragmentation d’un lieu commun, Nullipare (2008), Guardaroba (2013), Stations (2015) e Mort d’un cheval dans les bras de sa mère (2018).

Condividi sui social:
Scopri I libri dell'autore
Spedizione gratuita con corriere per ordini superiori a 25,00 €