Nathalie-Leger-La-Nuova-Frontiera

Nathalie Léger


(Parigi, 1960) è curatrice artistica e direttrice dell’Institut mémoires de l’édition contemporaine. È autrice di Les vies silencieuses de Samuel Beckett (2006), L’exposition (2008) e La robe blanche (2018). Suite per Barbara Loden è il suo primo libro tradotto in italiano.

Condividi sui social:
Scopri I libri dell'autore
Spedizioni gratuite con il codice "piùtempo".