Cos’è e Cosa non è Oltre

Anteprima-il-centro-del-mondo
Condividi sui social

Quando è nata l’idea di Oltre abbiamo iniziato a ragionare su cosa volevamo che fosse e cosa non volevamo che fosse. Come sarebbero stati i titoli che ne avrebbero fatto parte? Cosa li differenziava dagli altri? Iniziamo quindi a scaldare i motori e vi raccontiamo cos’è Oltre, e anche cosa non è!

Cosa non è: una collana rivolta solo agli adolescenti.
Cos’è: una collana che racconta quel momento di grandi sconvolgimenti emotivi e zone d’ombra che è il passaggio all’età adulta.

Cosa non è: una collana di libri nati con l’intento di insegnare qualcosa.
Cos’è: una collana in cui immergersi per il puro piacere della lettura.

Cosa non è: una collana di libri in cui la qualità della scrittura assume un ruolo secondario.
Cos’è: una collana di libri selezionati in primo luogo per il loro alto valore letterario.

Cosa non è: Non è una collana di libri che non lasciano nulla a lettura terminata.
Cos’è: una collana di libri che vogliono emozionare, sovvertire opinioni, mettere in discussione, creare subbuglio.

Il primo titolo di Oltre è Il centro del mondo di Andreas Steinhöfel. Ce lo racconta Marta Corsi, editor della collana, nella terza puntata della nostra anteprima.

Altri articoli